Do NOT follow this link or you will be banned from the site!

Corso - 20/09/2021 - Videoconferenza (GoToMeeting)

La fornitura di beni con installazione e montaggio: aspetti contrattuali, fiscali e normativi del lavoro all'estero - CORSO IN VIDEOCONFERENZA SINCRONA

Affronta con taglio operativo le implicazioni contrattuali, fiscali e di normativa del lavoro per le imprese italiane che forniscono beni con installazione e montaggio all'estero, eseguono lavori su immobili o altre prestazioni di servizi collegate, in ambito comunitario e in paesi extra UE ma di area geografica europea.
Si tratta di operazioni che hanno risvolti nell'ambito della contrattualistica internazionale per la definizione della trattativa, rispetto al rischio collegato e alla tutela della vendita dell'impianto, oltre che di carattere fiscale rispetto alle stabili organizzazioni e alle imposte, e infine di carattere contributivo quando si invia il dipendente all'estero nell'ambito di una prestazione di servizi.

Crediti Formativi

CORSO valido ai fini della formazione continua prevista dal CCNL METALMECCANICO 27/11/2016, art. 7, sez. 4, titolo VI, per un numero di ore pari alla durata del corso

 

Programma

 

 

Prima giornata

 

ASPETTI LEGALI - Relatore avv. Marcello Mantelli

 

Le trattative finalizzate alla vendita di impianti all'estero: prassi, rischi e best practice 

-    Le trattative regolate da documenti pre-contrattuali lettere d'intenti (LOI), memorandum of understanding (MOU), Non Discolure Agremeemt (NDA)
-    Le trattative non regolate da documenti pre-contrattuali: responsabilità in caso di recesso  dalle trattative secondo il diritto italiano e il diritto anglosassone

 

I rischi della vendita internazionale di impianti con contratti lacunosi o incompleti

-    I principali rischi derivanti dalla vendita internazionale di impianti in assenza di regole chiare (o in presenza di contratti lacunosi):

  • le vendite con o senza garanzia prevista nel contratto o con garanzia incompleta
  • la consegna degli impianti ed il passaggio del rischio
  • i tempi di consegna, le penali ed il risarcimento dei danni
  • il mancato raggiungimento delle performance previste 
  • il rischio di mancato pagamento 

-    La legge applicabile alla vendita internazionale: la Convenzione delle Nazioni Unite  sui Contratti di Vendita Internazionale
-    L'applicazione delle norme sull'appalto e/o sulla vendita
-    Come sono regolati i principali punti di rischio della vendita secondo la Convenzione di Vienna sulla vendita internazionale

 

ASPETTI FISCALI - Relatore dott. Stefano Garelli


-    Fornitura di beni “pronti per l'uso” (e cioè di beni che NON richiedono installazione o montaggio da parte del fornitore italiano):

  • a clienti di altri Paesi Ue;
  • a clienti di Paesi extra Ue;

-    Fornitura di beni con installazione o montaggio:

  • Aspetti di carattere generale;
  • Fornitura di beni a clienti di altro Paese Ue;
  • Fornitura di beni a clienti di Paesi extra Ue - caso Svizzera.

 

Seconda giornata

 

ASPETTI LEGALI - Relatore avv. Marcello Mantelli


Come tutelare la vendita internazionale di impianti: le clausole della best practice internazionale
-    Esame delle principali clausole di tutela dal punto di vista del venditore

  • consegna: penali, consegna dell'impianto e messa in funzione, modalità di resa e momento della consegna secondo la Convenzione di Vienna e secondo gli Incoterms della Camera di Commercio Internazionale rev.2020
  • garanzia: rimedi contrattuali per il mancato raggiungimento delle prestazioni garantite, limitazioni di responsabilità: mancata produzione e consequential damages
  • protezione e limitazione del rischio di mancato pagamento o mancata esecuzione del contratto: repayment guarantee, performance guarantee e stand-by Letter of credit
  • scusanti per la mancata o ritardata esecuzione del contratto: forza maggiore e hardship (il caso Covid-19)

-    Come scegliere tra giudice ed arbitro internazionale: pro e contro
-    La scelta dell'istituzione arbitrale: come scegliere l'istituzione arbitrale
-    Come gestire l'eventuale controversia

 

ASPETTI FISCALI - Relatore dott. Stefano Garelli


-    La realizzazione di impianti all'estero, con materiali, componenti, servizi forniti in parte dall'Italia e in parte acquistati in loco o in altri Paesi esteri
-    Operazioni triangolari relative a beni con installazione o montaggio
-    Prestazioni di servizi (interventi tecnici post vendita): aspetti Iva e ritenute alla fonte
-    Approfondimenti:

  • Verifica esistenza stabile organizzazione
  • Esame operatività in alcuni altri Paesi esteri.

 

Terza giornata

 

ASPETTI LAVORISTICI - Relatore dott.ssa Cristina Gariglio


-    L'invio di personale dipendente nell'ambito di una prestazione di servizi, i vincoli in ambito UE
-    L'invio di proprio personale all'estero nell'ambito di attività di installazione e montaggio o manutenzione (in o fuori garanzia);
-    L'ambito settoriale entro il quale viene svolta l'attività di installazione e montaggio;
-    I cantieri di lavoro;
-    Comunicazioni e adempimenti in ambito UE;
-    Obblighi e coperture assicurative in ambito ExtraUE;
-    Profili immigration in ambito ExtraUE.

 

 

 

Destinatari

Addetti amministrativi, commerciali degli uffici estero di imprese di produzione, commerciali e di servizi
Docenza:
Dott. Stefano Garelli - Dottore Commercialista - Studio Garelli Dottori Commercialisti Associati
Dott.ssa Cristina Gariglio - Dottore Commercialista - Studio Garelli Dottori Commercialisti Associati
Avv. Marcello Mantelli - Esperto in contrattualistica e contenzioso internazionale

 

Requisiti minimi di partecipazione

Per la validità del corso e il successivo regolare rilascio dell'attestato, ogni iscritto dovrà accedere individualmente dalla propria postazione, dotata di microfono e videocamera entrambi attivi e funzionanti

 

Durata

09.00 ore

 

Quota di adesione:

330,00 € + IVA per le aziende associate a Confindustria Cuneo

450,00 € + IVA

 

Date e Sedi di svolgimento

20/09/2021 09.30-12.30 presso Videoconferenza

27/09/2021 09.30-12.30 presso Videoconferenza

04/10/2021 09.30-12.30 presso Videoconferenza

 

CSI CENTRO SERVIZI PER L’INDUSTRIA S.R.L. - SOCIETA’ UNIPERSONALE
Corso Dante 51 - 12100 Cuneo - Tel. 0171.455.532/572 - Fax 0171 697.544
E-mail: formazione@uicuneo.it - PEC: csi.uic@pecstudio.it
Orario segreteria: da lunedì a venerdì 8,30-12,30 e 14,15-18,00
C.F.e P.IVA 00652770041 - R.E.A. 115068 - Capitale sociale € 248.000,00 interamente versato